CASSAZIONE. PARCHEGGIO A PAGAMENTO E SOSTA DISABILI. NON SI PUO’ DISCRIMINARE I PORTATORI DI ANDICAP.

Nell’AREA SOCI LA SENTENZA ED IL COMMENTO DEL COMANDANTE ROBERTO BENIGNI. LADDOVE UNA AMMINISTRAZIONE CONSENTA IL PARCHEGGIO DISABILI GRATUTO, NEGLI STALLI A PAGAMENTO, NON PUO’ DISCRIMINARE IL DISABILE PATENTATO DAL DISABILE NON PATENTATO.

GIURISPRUDENZA AMBIENTALE. A CURA DI AVV.ROSA BERTUZZI.

NEWSLETTER  – OTTOBRE 2019   Avv. Rosa Bertuzzi   Cass. Pen. Sez. IV n. 29538 del 8 luglio 2019 Infortunio mortale con un impianto di verniciatura. Inefficace attuazione del modello organizzativo Le norme prevenzionistiche sono intese a tutelare non solo il lavoratore inesperto, distratto o stanco, ma anche quello esperto. Infatti, il lavoratore esperto –…
Leggi tutto

VALE ANCHE PER LE DIVISE DELLA POLIZIA LOCALE ???……

lavoro subordinato | 09 Ottobre 2019 Giubbotti e pantaloni per l’operatore ecologico: l’azienda deve provvedere a manutenzione e lavaggio di La Redazione di diritto e giustizia di giuffre’. Vittoria per due dipendenti di una municipalizzata operativa nel settore della raccolta dei rifiuti. Riconosciuto il colpevole inadempimento dell’azienda, che dovrà anche versare loro un risarcimento pari…
Leggi tutto

Cinture di sicurezza, contestazione immediata, il verbale gode di fede previlegiata.

Secondo il dettato normativo di cui all’art. 172 “Uso delle cinture di sicurezza e sistemi di ritenuta e sicurezza per bambini”, prevede che il conducente e i passeggeri dei veicoli della categoria L6 e, dotati di carrozzeria chiusa, di cui all’articolo 4, paragrafo 2, lettera f) , del regolamento (UE) n. 168/2013 del Parlamento europeo…
Leggi tutto

NOTA DEL PRESIDENTE PER L’UCCISIONE DEI COLLEGHI DELLA POLIZIA DI STATO

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” overlay_color=”” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” padding_top=”” padding_bottom=”” padding_left=”” padding_right=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ layout=”1_1″ background_position=”left top” background_color=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” spacing=”yes” background_image=”” background_repeat=”no-repeat” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” margin_top=”0px” margin_bottom=”0px” class=”” id=”” animation_type=”” animation_speed=”0.3″ animation_direction=”left” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility”…
Leggi tutto

MODALITA’ VERSAMENTO SANZIONI PER LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE. RISOLUZIONE AGENZIA ENTRATE.

N84 RISOLUZIONE F24 sanzioni contraffazione comuni Per chi acquista una merce chiaramente contraffatta è prevista una sanzione amministrativa pecuniaria che va da 100 a 7mila euro, la penalità sale da un minimo di 20mila euro e fino un milione di euro, se l’acquirente è un commerciante oppure un importatore o un qualunque altro soggetto diverso…
Leggi tutto