LE BUGIE HANNO LE GAMBE CORTE

Associazione Professionale Polizia Locale D'Italia

Visto che pare che giri nei social un comunicato in cui si dice che l’ANVU ha aderito allo sciopero del 21 giugno organizzato dal C.S.A.,( chiaramente è un comunicato non emerso dalla CSA-OSPOL, della quale va riconosciuta la correttezza) solo per chiarezza e verità ( doti purtroppo non comuni a tutti) si pubblica la nota del Presidente ANVU inviata al presidente Ospol-C.S.A.
L’ANVU non è un Sindacato, ne ha mai pensato di esserlo né di scimmiottarli. l’ANVU nel rispetto dei ruoli ha sempre stimolato i Sindacati a lavorare per ottenere il Contratto a parte della Categoria ( vero e primo obiettivo da raggiungere) e per il rientro nel diritto pubblico. Consapevole del prioprio ruolo ha appunto sempre stimolato i Sindacati, ma mai operato come uno pseudo Sindacato nè mai voluto scimmiottarli.

IL SINDACATO IN GENERALE HA COME SCOPO FONDANTE E COME OBIETTIVO IL CONTRATTO DI LAVORO A PARTE E IL RIENTRO NEL DIRITTO PUBBLICO. SONO PARECCHI DECENNI CHE ASPETTIAMO………LE ENERGIE DOVREBBERO ESSERE RIVERSATE LI, PERCHE’ FINO AD OGGI…..COME DISSE QUELLO CHE PROVO’ A TOSARE IL MAIALE….TANTO CHIASSO E POCA LANA. L’ANVU, COME ASSOCIAZIONE HA ALTRI OBIETTIVI E SCOPI FONDANTI E MOLTO MODESTAMENTE , MOLTI LI HA RAGGIUNTI……….


Il Presidente Nazionale
Silvana PACI

LEGGI IL COMUNICATO